tumulazione, tumulazione salma, tumulata, estumulazione significato, estumulazione straordinaria, estumulazione ordinaria, estumulazione salma, estumulazione e traslazione salma, estumulazione straordinaria per cremazione, estumulazione e cremazione, estumulazione resti mortali, estumulazione cadavere, estumulazione salme, estumulazione a roma, tumulazione, tumulazione significato, tumulazione roma, inumazione e tumulazione, tumulazione ceneri, tumulazione e inumazione, tumulazione areata, tumulazione in loculo, tumulazione ceneri in loculo

Tumulazione

Tumulazione, Estumulazione Salma Ordinaria e Straordinaria nel Comune di Roma

Nei cimiteri capitolini le sepolture sono svolte attraverso tre sistemi: inumazione, tumulazione, cremazione.

Nei cimiteri capitolini le sepolture sono svolte attraverso tre sistemi: inumazione, tumulazione, cremazione.

La sepoltura con il sistema della tumulazione avviene in:

  • loculi per salme: sono realizzati dentro edifici cimiteriali e dati in concessione dall’Amministrazione Comunale. La concessione può essere rilasciata solo a seguito di decesso di persona che abbia diritto ad essere tumulata nei cimiteri di Roma Capitale.
    La concessione dei loculi singoli per salme ha una durata di trenta anni ed è rinnovabile.
    Il cimitero di competenza nel quale è possibile richiedere la concessione di loculi dipende dalla zona in cui è residente il defunto o il richiedente
  • loculi ossari/cinerari per la tumulazione di
    • cassette ossario contenenti i resti ossei provenienti da operazioni di estumulazione ed esumazioni ordinarie
    • urne cinerarie contenenti le ceneri provenienti da operazione di cremazione. La concessione di loculi ossari/cinerari può essere rilasciata solo in presenza di resti ossei/ceneri di defunti che abbiano diritto ad essere tumulati nei cimiteri di Roma Capitale. La concessione dei loculi ossari/cinerari ha una durata di novantanove anni ed è rinnovabile. Il cimitero di competenza nel quale è possibile richiedere la concessione di loculi ossari dipende dalla zona in cui è residente il defunto o il richiedente, mentre è possibile richiedere la concessione di loculi cinerari in tutti i cimiteri di Roma, ove disponibili.
  • tombe private: i singoli cittadini, gli enti e le associazioni possono richiedere la concessione di aree cimiteriali per la costruzione di tombe private nelle varie tipologie: cappella, tomba a terra, etc.
    Le aree per la costruzione di tombe private sono date in concessione per settantacinque anni, rinnovabili. Il cimitero di competenza nel quale è possibile richiedere la concessione di aree per la costruzione di tombe private dipende dalla zona in cui è residente il richiedente.

Ogni salma deve essere tumulata separatamente; soltanto madre e neonato, deceduti al momento del parto, possono essere sepolti in una stessa tomba.

Alla scadenza dei termini citati è possibile rinnovare la concessione per un eguale periodo o procedere con l’estumulazione dei resti mortali per trasferirli ad altra sepoltura, ivi compresa la cremazione.

Estumulazione

Estumulazione Salma Ordinaria e Straordinaria nel Comune di Roma

L’estumulazione consiste nell’estrazione della salma dal loculo

Estumulazione salma: rappresenta il procedimento opposto alla tumulazione; essa infatti consiste nell’estrarre la salma dal loculo nel quale era avvenuto il precedente processo di tumulazione.

L’estumulazione è dunque l’apertura di tumuli, loculi, ossari, cinerari, cappelle, Tombe ecc… contenenti ossa che poi andranno raccolte nelle cassette ossario.

Esistono due tipi di Estumulazione salma: Ordinaria e Straordinaria

L’ Ordinaria, che si esegue allo scadere del periodo di concessione e vengono gestite dal Sindaco;

In linea di massima, una Estumulazione Ordinaria si esegue alle scadenza della concessione (art. 86, comma 1 DPR 10 settembre 1990, n. 285), salvo quanto previsto dal successivo art. 88.

Traslazione salma ed autorizzazione estumulazione straordinaria

È possibile effettuare una traslazione salma sia nei vari Cimiteri Capitolini, oppure è anche possibile trasferire il feretro fuori la città di residenza salvo Nulla osta del Comune di appartenenza del Cimitero.

Come si effettua una Estumulazione straordinaria

La Estumulazione Straordinaria di una salma da destinare ad altra sepoltura può essere richiesta in qualsiasi momento.

Gli aventi diritto o, su loro delega, le Agenzie di Onoranze Funebri, presentano agli uffici amministrativi di Ama servizi funebri e cimiteriali la domanda corredata della documentazione necessaria.

L’ufficio, istruita la pratica, emette l’Ordine e lo trasmette all’Ispettorato del cimitero di competenza.

Comunica inoltre ai richiedenti la data dell’operazione affinché possano presenziare.

L’Ispettorato del cimitero di competenza, presa nota sui registri cimiteriali, incarica una squadra operativa per l’esecuzione dell’operazione.

Necessaria una dichiarazione dell’autorità sanitaria che attesti che la causa di morte non sia stata dovuta a malattia infettiva.

Ogni bollo o diritto comunale pagato da Pompe Funebri Roma La Rustica, per l’espletamento di qualsiasi pratica svolta presso Ama servizi funebri e cimiteriali viene documentato e consegnato al cliente Stesso per una maggiore “Trasparenza”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Contattaci via email