martedì, Novembre 24
Shadow

Ama Servizi Funebri e Cimiteriali Coronavirus Covid-19

Comunicato Ama Servizi Funebri e Cimiteriali Coronavirus Covid-19

La Onoranze Funebri La Rustica vuole comunicare il proprio dissenso a questo Comunicato Ama Servizi Funebri e Cimiteriali Coronavirus Covid-19 per i seguenti motivi:

  1. Lo spostamento dal Cimitero Verano al Cimitero Flaminio va ad aggravare il costo del Servizio Funebre alle Famiglie.
  2. Questo aggravio delle spese dovrebbe sostenerlo il Comune di Roma o Ama Servizi Funebri e Cimiteriali e no le Famiglie.

Il Comunicato Ama Servizi Funebri e Cimiteriali Coronavirus Covid-19 alle Onoranze Funebri

Il comunicato Ama Servizi Funebri e Cimiteriali Coronavirus Covid-19 agli operatori delle Onoranze Funebri che,

Per quanto attiene alle Cremazioni, avendo ormai raggiunto la capienza massima di salme ospitabili nella Camera Mortuaria del Cimitero Flaminio (Prima porta),

Il comunicato di Ama Servizi Funebri e Cimiteriali Coronavirus Covid-19 dice che a Causa la saturazione della Camera mortuaria del Cimitero Flaminio

si stabilisce che dal 2 Novembre 2020 le salme destinate in Cremazione dovranno essere recapitate presso la Camera Mortuaria del Cimitero Verano fino ad esaurimento.

per poi andare a riprenderli 48 ore prima della cremazione stabilita per trasferirli all’impianto di cremazione presso il Cimitero Flaminio.

Così, poveri defunti, facciamo prendere loro un po’ d’aria prima di ridurli in cenere.

Onoranze Funebri Roma La Rustica

Resta stabilito che all’esaurimento degli spazzi della Camera Mortuaria del Cimitero Verano non verranno più accettate domande di Cremazione

Cremazione Salma in altri Forni Crematori

Ancora una volta, si scarica l’onere sugli operatori delle Onoranze Funebri e sulle Famiglie che dovranno sopportare i costi Cremazione Salma in altri Forni Crematori.

Attuando con disposizioni vessatorie, obbligandoli al pagamento di una Tassa per la Cremazione salma in altri Forni Crematori

Roma è in una situazione di emergenza, e non solo operativa per carenza di addetti, ma soprattutto per l’emergenza sanitaria gravissima da coronavirus Covid-19.

Non si può stare a Trastullarsi con provvedimenti che aggravano questa emergenza.

occorre prima di tutto, liberare i depositi di salme in attesa della cremazione che sono fonte di gravi rischi sanitari come coronavirus Covid-19

ricorrendo Cremazione Salma in altri Forni Crematori presenti e disponibili nella regione e nel paese.

Togliendo la Tassa per la cremazione presso altri Forni Crematori che va ad aggiungersi sul costo delle cremazioni, per normalizzare la situazione dei Cimieri Capitolini.

Non è la prima volta che si verificano questi problemi nel nostro bel paese; quando necessario i comuni interessati hanno provveduto a queste soluzioni.

Ama Servizi Funebri e Cimiteriali sospensione temporanea Servizi Cimiteriali

Sono temporaneamente sospesi i servizi amministrativi di Ama Servizi Funebri e Cimiteriali relativi a operazioni cimiteriali non essenziali e prorogabili tra cui:

  • verifiche di capienza e di raccolta non finalizzate ad una tumulazione imminente;
  • estumulazioni salme, ceneri e resti ossei per traslazioni in altra concessione, altro cimitero, altro comune;
  • ricerche volte a stabilire la legittimità ad operare su manufatti cimiteriali;
  • richieste di variazione per affidi urne cinerarie;
  • richieste di esumazione straordinaria e concordata.
  • I rinnovi delle concessioni e le autorizzazioni all’estumulazione derivanti da scadenza di loculo trentennale sono consentite solo con tipologia bonifico.
Call Now Button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com